novembre 11, 2015

GIORGIO FASOL E LA CRITICA CHE NON C’E’

Lo abbiamo incontrato alla conferenza stampa di Arte Fiera, a Bologna. Veronese, classe 1938, una carriera di commercialista alle spalle, Giorgio Fasol è uno dei più importanti collezionisti italiani. Un ‘pasionario’ che in più di cinquant’anni, dal 1958, ha accumulato una fortuna. A dispetto del carattere. Così schietto, istintivo, generoso. Che non nasconde ciò che pensa. E sempre mette a disposizione degli altri le opere possedute. Come testimoniano la fondazione, con la moglie e gli amici, dell’Agi Verona Collection e, nel 2010, i prestiti a “Linguaggi e sperimentazioni. Giovani artisti in una collezione contemporanea”, la mostra di Giorgio Verzotti al Mart di Rovereto.

 

READ MORE

Senza categoria
Share: / / /